Slider

La distillazione della cannella

La distillazione della cannella
L’olio essenziale del mese: la cannella

L’olio essenziale di cannella ha una resa piuttosto bassa: da un kg di stecche di cannella si possono ottenere ca. 13 ml di olio essenziale, un po’ di più se si distillano le foglie e i rametti della pianta. L’idrolato è comunque un ottimo sostituto dell’olio.  Di questa pianta infatti si possono distillare sia le cosiddette stecche ma anche le foglie, i rami più sottili e i fiori (anche in bocciolo): le stecche vanno tritate grossolanamente (con un piccolo martello), mentre i rami, le foglie e i fiori vanno tagliati in piccoli pezzi.

Continue reading

L’arte della distillazione

L’arte della distillazione

Fin dall’antichità l’uomo ha imparato a distillare piante e fiori per preservarne proprietà e profumi: basta pensare agli antichi egizi. Nelle piramidi sono stati rinvenuti flaconi con oli essenziali ancora perfettamente conservati, ovvero con ancora un buon odore.

Continue reading

Distillare la rosa damascena

Distillare la rosa damascena
L’olio essenziale del mese: la rosa damascena

È uno degli oli essenziali più costosi del mondo (insieme a quello di gelsomino), ma con ragione: per ottenere ca. 1 litro di essenza sono necessari 4 tonnellate di petali! La rosa damascena, anche conosciuta come Rosa di Damasco è l’unica rosa da cui si può ricavare il prezioso olio essenziale. È coltivata solo in due luoghi in tutto il mondo: in Bulgaria (che è il principale produttore) e in Turchia.

Continue reading