kraeuterkraft

La mia farmacia da viaggio naturale

I quattro “tuttofare” per il viaggio

Questi quattro prodotti non devono assolutamente mancare in ogni farmacia da viaggio:

  • Gel di Aloe Vera
  • Olio di cocco
  • Lavanda vera (olio essenziale)
  • Menta piperita (olio essenziale)

L’olio di cocco è il toccasana per eccellenza tra gli oli: cura la pelle, facilita la guarigione, contrasta i funghi e rinfresca. Foto: pixabay  

 

Irritazioni della pelle di tutti i tipi

Solitamente utilizzo questi quattro tuttofare tutti insieme per un aiuto veloce in caso di irritazioni cutanee: per le scottature, come doposole, e per le piccole escoriazioni.

Preparazione:

Prendo un po’ di olio di cocco (ca. 5 ml), un po‘ di gel di aloe vera (ca. 5 ml) e vi aggiungo una goccia di menta piperita e una di lavanda vera. Mescolo tutto insieme nella mano e lo spalmo dove necessario. L’effetto calmante e rinfrescante è veramente ottimo.

Assolutamente da provare!

Attenzione: evitate l’olio essenziale di menta piperita in caso di neonati e bambini sotto i due anni. Per i nostri piccoli l’olio essenziale di lavanda è più che sufficiente.

 

Il gel di aloe vera cura e guarisce pelle e mucose. Attenua il dolore, il prurito e il gonfiore. In caso di scottature e punture di insetti è perfetto come lenitivo. Foto: pixabay

 

Per mantenere la calma

Prima o dopo il viaggio, oppure dopo un giorno particolarmente snervante: quando è richiesta la calma consiglio la lavanda vera.

Posso utilizzarla offrendo un massaggio rilassante alla pancia o ai piedi di bambini o adulti particolarmente agitati. L’effetto calmante inizia subito e ci fa raggiungere nuovamente il nostro equilibrio.

Preparazione:

Prendiamo nuovamente un po’ di olio di cocco (5 ml), una goccia di lavanda vera e massaggiamo dolcemente facendo assorbire bene l’olio: calma anche chi massaggia. 

La dolcezza del movimento crea fiducia e calma. Foto: pixabay

 

Cosa fare con il mal di stomaco?

In caso di mal di stomaco possiamo bere un bicchiere di acqua frizzante, in cui avete mescolato una goccia di menta piperita sciolta in un cucchiaino di olio di cocco o di miele.

Calma l’intestino irritato, influisce positivamente la bile, facilita la digestione e contrasta il gonfiore.

Attenzione: questo vale solo per adulti o ragazzi, ma non per bambini! Per i piccoli è preferibile massaggiare loro il pancino: potete mescolare l’olio di menta con l’olio di cocco e mescolare la pancia in senso orario. Io lascio decidere al naso del bambino se preferisce essere massaggiato con la lavanda vera o con la menta piperita! Dai 5 anni in poi

 

E con le punture di insetti?

Se venite punti da insetti, potete applicare una goccia di menta piperita: ha un effetto rinfrescante, diminuisce il prurito e il gonfiore, disinfetta e ha un leggero effetto anestetico.

Attenzione: non applicare vicino agli occhi!
Nei bambini piccoli utilizzare la lavanda al posto della menta. La lavanda non rinfresca come la menta e non ha l’effetto anestetico, ma calma velocemente la pelle irritata e diminuisce il prurito.

 L’olio essenziale di menta piperita rinfresca, lenisce dolore e gonfiore e aiuta la guarigione. Non è adatto per bambini sotto i quattro anni. Foto: pixabay

 

Il mal di testa in vacanza

Per fortuna abbiamo portato la nostra menta piperita! Questo olio essenziale aiuta anche contro il dolore: mettetene una goccia nella nostra mano e massaggiate con le dita le tempie, dietro le orecchie e la nuca.

Noterete subito l’effetto calmante.

Attenzione: anche questo rimedio è adatto solo per bambini più grandicelli e per adulti. Eventualmente potete diluire le gocce di menta con dell’olio di cocco o con il gel di aloe vera e allora si può utilizzare anche per bambini più.

La lavanda vera è un ottimo olio abbastanza ben tollerato, che può essere utilizzato anche puro. È un ottimo partner in caso di irritabilità, sia epidermica che emozionale. Foto: pixabay

 

E in caso di insonnia?

La lavanda vera è la pozione magica per chi fa fatica a dormire. Un pediluvio con una manciata di sale e tre gocce di lavanda, rilassa e calma. I miei bambini lo amano! Basta anche una goccia su un pezzetto di stoffa tenuto vicino alla testa: scaccia l’inquietudine facilitando il sonno.

Buone vacanze! Foto: Pixabay

 

tradotto da: Daniela Paganini

Leave a Reply